bigography

HOW IT ALL BEGAN

I Big Ones nascono come tributo portando la musica degli Aerosmith in giro per l’Italia e per l’Europa e suonando in luoghi prestigiosi come l’Alcatraz , il Live Club di Milano o il Superally in Olanda difronte a 40.000 persone.
All’inizio del 2009 la band entra in studio per dedicarsi alla registrazione dei primi brani originali in italiano, curando loro stessi gli arrangiamenti e la produzione.

Il materiale viene fatto ascoltare alla casa discografica Warner Music che decide di pubblicare il primo Ep dei Big Ones: “Altro che Eroi” (giugno 2009). Per il singolo estratto, “Vivi o no”, viene realizzato un videoclip diretto da Stefano Bertelli (Seenfilm). Senza interrompere l’intensa attività “live” si continuano a scrivere brani pensando al prossimo album e all’inizio 2010 si comincia la preproduzione dei brani che andranno a comporre il secondo album.

Nel Luglio del 2010, i Big Ones cambiano formazione con l’entrata di Mauro Munzi alla batteria e Marko Pavic alla chitarra. Con la nuova lineup si decide di entrare subito in studio e a fine agosto 2010 si iniziano le registrazioni delle 11 tracks che andranno a comporre l’album “Vertigini”. Come il primo esordio discografico, “Altro che eroi”, anche “Vertigini” viene pubblicato dalla Warner Music confermando l’apprezzamento per la rock band. Il nuovo album viene anticipato dall’uscita del singolo “Inaffidabile” (marzo 2011) mentre l’album “Vertigini” uscirà il 26 aprile 2011.
Il 4 Aprile 2014 viene annunciato un cambio di formazione con l’entrata definitiva di Dave Pola alla chitarra solista e di Luca Ferraresi alla batteria.
Si intensifica sempre di più l’attività live della Band in Italia e in Europa calcando alcuni dei più importanti palchi come:
Eurofestival Harley (St. Tropez- Francia)
Beland Music Festival (Malta)
European Harley Days (Croazia)
Street Rock (Olanda)
Silverstone Classic (Inghilterra)
Harley European Bike Week (Faaker see – Austria)

I Big Ones sono: RENZO D’APRANO voce e armonica, LUCA MOMMI chitarre e cori, DAVE POLA chitarre e cori, GIAN MARCO BENVENUTI tastiere, MASSIMO CONTI basso, LUCA FERRARESI batteria